iscrizione club
siti incontri trans

Cos’è e come si pratica il 69

Vuoi fare Sesso? Migliaia di persone ti aspettano in CHAT!

ISCRIVITI GRATIS

Il 69 non è un numero qualsiasi, anzi è uno dei numeri più erotici del kamasutra, infatti viene utilizzato per designare il sesso orale simultaneo, quello durante il quale i due partner si soddisfano a vicenda per raggiungere livelli di piacere sorprendenti. Ma anche se può sembrare semplice, questa posizione richiede una certa concentrazione per dare e ricevere allo stesso tempo.

Cos’è il 69

guarda cam

Pratica sessuale diffusa e tra le più facili da eseguire, la posizione del 69 è considerata da alcuni un semplice preliminare, da altri un atto sessuale a sé stante. L’importante è godersela insieme, che si raggiunga o meno l’orgasmo.

Nella posizione 69, il sesso dei partner sessuali è irrilevante. Quando le coppie eterosessuali praticano questa posizione, si tratta di una combinazione di stimolazione del pene (fellatio) e della vagina (cunnilingus). Tuttavia, la posizione del 69 può essere praticata benissimo da due donne o da due uomini.

Naturalmente, in questo gioco erotico si può dare libero sfogo alla fantasia: ad esempio, la bocca e la lingua possono essere integrate dalle mani. Le variazioni della posizione 69 includono anche la stimolazione orale dell’ano (anilingus). È consentito tutto ciò che piace a entrambi i partner.

guarda cam

Posizioni del 69

Esistono diversi modi di praticare il 69:

Fianco a fianco: entrambi i partner si sdraiano sul fianco. La testa poggia sulla coscia dell’altro. Questa posizione è un po’ più faticosa per le donne, perché devono tenere le gambe leggermente aperte. Il vantaggio: entrambi i partner hanno una maggiore libertà di movimento.

Posizione verticale 69: è una posizione solo per coloro che si sentono a proprio agio a tenersi l’un l’altro, mentre una persona è in piedi e l’altra è a testa in giù. In questa posizione sarebbe ideale (a meno che non siate dei veri acrobati) trovare un qualche punto di appoggio che vi permetta di mantenere l’equilibrio e la stabilità mentre suonate. Alcuni utilizzano un’altalena o un’imbracatura per trovare questo punto di appoggio. Questa è la versione della posizione del 69 che richiede molta destrezza fisica, quindi non fatela se non vi sentite davvero padroni del vostro corpo!

Oltre al classico 69 e alle altre due varianti conosciute, esistono altri modi di praticare questa nota posizione del Kamasutra, incorporando un maggiore divertimento e/o adattando la posizione alle proprie esigenze, come i seguenti:

Postura 69 seduta su una sedia: con la posizione 69 eseguita su una sedia possiamo imitare la posizione verticale ma, in questo caso, non siamo in piedi ma una persona è seduta su una sedia o sul bordo del letto e l’altra è capovolta dalla parte opposta per poter stimolare i genitali e ottenere piacere. Inoltre, la persona che si trova a testa in giù può appoggiare le mani sul pavimento, contribuendo così ad alleggerire ulteriormente il peso. Un’altra opzione è quella di farlo su un divano con lo schienale alto, che aggiungerà ancora più comfort!

Postura 69 con le gambe sollevate: Se la persona sotto solleva un po’ le gambe piegandole e appoggiando i piedi sul letto, e persino sollevando un po’ il sedere, può facilitare il grado di stimolazione della persona sopra. Un’altra possibilità è quella di sollevare le gambe e appoggiarle alla parete in posizione più o meno diritta. Con qualsiasi opzione si ottiene un migliore accesso ai genitali e all’ano.

Postura 69 sul letto con le gambe in fuori: la persona sottostante è sdraiata tenendo le gambe fuori dal letto piegate in modo che i piedi siano appoggiati sul pavimento. In questo modo, la persona che sta sopra avrà un accesso più facile ai genitali e potrà aggrapparsi all’estremità del letto.

Posizione del 69 sul tavolo: una persona si sdraia supina sul tavolo con la testa sul bordo mentre il partner si avvicina, lasciando i genitali a portata della persona sdraiata sul tavolo. La persona in piedi può divaricare le gambe per essere stimolata più facilmente.

Postura 69 sul tavolo con le gambe piegate: simile alla variante precedente, solo che chi è disteso flette le gambe e appoggia i piedi sopra il tavolo, il che rende la posizione molto più comoda e lascia i genitali più esposti, consente una stimolazione orale più profonda o di aggiungere una stimolazione anale manuale.

Suggerimenti per un 69 di successo

Oltre a non cercare di sborrare contemporaneamente, potete prendervi cura l’uno dell’altro alternativamente, perché non è sempre facile fare due cose contemporaneamente! A volte, dare piacere e ricevere piacere richiedono una doppia concentrazione e ci si perde! Per divertirsi, è essenziale essere il più possibile a proprio agio, senza dover pensare o calcolare!
Prendendovi cura del vostro partner (mentre lui o lei si prende cura di voi in seguito), raggiungerete nuove vette. Non dimenticate che è molto piacevole essere attenti al piacere dell’altro e vederlo divertirsi.
Se i vostri complessi lo permettono, mantenete un minimo di luce… Il 69 è una delle uniche posizioni del kamasutra che propone un faccia a faccia con il sesso dell’altro, cosa che favorisce l’eccitazione e porta un vero tocco di sensualità a questa posizione!
Fate delle pause! Il 69 è un’ottima posizione, quindi perché non fermarsi e tornarci?

In breve, questa posizione richiede complicità e arrendevolezza. Gli odori, l’umidità e i punti erogeni, come l’ano, sono molto visibili e a portata di mano, quindi una doccia preventiva è una buona idea. Inoltre, se si incorporano gel aromatizzati, questi contribuiranno a rendere più eccitante e piacevole l’esperienza.

L’aggiunta di giocattoli sessuali, specchi, vestiti erotici o video pornografici favorisce i cambiamenti.

Non c’è dubbio che il 69 continuerà a essere il classico dei classici. Sapere come farlo nel modo più adatto rende il 69 un atto più interessante. Anche non passare direttamente alla posizione è un’opzione consigliata. Riscaldare i corpi con carezze e altri stimoli permette di godere doppiamente del sesso orale.

Qualunque sia la variante che vi piace di più o che vi fa sentire più a vostro agio, il piacere orale reciproco è estremamente soddisfacente.

Potete iniziare con le posizioni di base del 69, come il 69 maschio/femmina sopra e il 69 laterale, e una volta che vi sentite a vostro agio, potete passare alle posizioni avanzate, come il 69 seduti e in piedi.

La pratica rende perfetti

Imparare a godere mentre si cerca di dare piacere a qualcun altro non è un compito facile, e soprattutto è inutile che sappiate come praticare bene la posizione del 69, se alla fine non sapete usare bene la lingua! Questo tipo di pratica sessuale richiede esperienza. Ecco perché dovresti visitare il sito incontri69.online, dove potrai trovare donne calde, sensuali, casalinghe, milf e dal sesso facile. Scegli i tuoi annunci preferiti da diverse categorie e in qualsiasi città italiana vicina a te.

Offre opportunità di incontri locali grazie ai suoi strumenti di ricerca e selezione avanzati. Questo sito di incontri accoglie single, coppie e gruppi in cerca di sesso senza legami.

Se ti piacciono gli incontri bollenti incontri69.online, è il posto che fa per te. Può darti accesso diretto alle prospettive di incontri e alle chat room che sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

guarda cam