iscrizione club
donna annoiata

Come conquistare una donna annoiata dalla routine di coppia

Vuoi fare Sesso? Migliaia di persone ti aspettano in CHAT!

ISCRIVITI GRATIS

Le donne annoiate della vita di coppia sono particolari e conquistarle vuol dire permettere loro di spezzare quella sensazione di ripetitività che spesso caratterizza le loro giornate.
Ovviamente occorre prendere in considerazione svariati aspetti che permettono di ottenere quel semplice risultato, ovvero conquistarle.
Ecco come procedere.

Cosa annoia le donne

Il punto focale della strategia di conquista di queste donne è uno solo, ovvero capire cosa possa annoiare le donne adulte durante la loro vita quotidiana.

guarda cam

Conoscere questa informazione rappresenta il fulcro della propria attività di conquista della donna e generalmente le donne si annoiano perché:

– la passione sessuale ormai è svanita, specie dopo anni di relazione;
– i litigi sono sempre più frequenti;
– lei non prova le stesse sensazioni che sperimentava durante l’inizio della relazione;
– il partner è assente e ormai, dopo aver consolidato la relazione, non permette alla donna di sperimentare nuovamente determinate sensazioni.

Ovviamente occorre considerare come esistano tanti altri motivi che potrebbero giustificare quella sensazione di noia che potrebbe caratterizzare la vita quotidiana di una donna ma il vero punto focale deve riguardare la capacità di capire e analizzare la situazione da parte di chi intende conquistare queste belle donne.

guarda cam

Come scoprire quando una donna è annoiata

Ora ci si potrebbe porre una domanda: come bisogna procedere affinché sia possibile capire se quella donna tende a essere annoiata o meno?
La soluzione ideale consiste semplicemente nel parlare con lei e cercare di entrare nella sua mente.

Identificare una donna adulta annoiata della routine della vita di coppia non è così difficile in quanto lei:

– tende a parlare poco della sua vita di coppia;
– quando decide di compiere questa semplice azione, lo fa in modo negativo;
– spesso cerca di ascoltare e informarsi sulla vita delle altre persone;
– cerca sempre di rivivere quei momenti di passione del passato, rimarcandoli con un certo entusiasmo negli occhi e nel tono di voce.

Ecco quindi che questi sono chiari segnali che una donna è effettivamente annoiata della sua vita di coppia.
Inoltre la donna stessa tende ad avere un atteggiamento entusiasta quando si decide di organizzare un certo tipo di attività come, per esempio, un’uscita.
Questo perché la sensazione di noia sta per essere spezzata, quindi per lei si prospettano delle nuove sensazioni e una voglia maggiore di assaporare i piaceri della vita.
Inoltre se lei non coinvolge il suo partner, questo significa che nella coppia vi sono problemi maggiormente gravi.
Pertanto, grazie a tutti questi semplici segnali è possibile riuscire a capire se una donna è annoiata oppure no.

Come scoprire cosa annoia la donna adulta

Una volta che si capisce che la donna è effettivamente annoiata, occorre necessariamente capire cosa ci sia di noioso nella sua vita.
A tal proposito occorre prendere in considerazione il fatto che, per ottenere questo tipo di informazione, occorre instaurare un certo rapporto con quella donna.
Solamente in questo modo, infatti, si ha la concreta occasione di ottenere il migliore dei risultati finali, ovvero fare in modo che questa si esprima e racconti tutte le diverse cose che l’annoiano.
Tale fase, durante gli incontri con donne mature, tende a essere molto importante: solamente scoprendo cosa annoia la donna è poi possibile scegliere come imbastire la propria strategia di conquista.
Ovviamente occorre precisare come, per giungere a questo punto, occorre avere un certo livello di confidenza.

Questo perché:

– difficilmente una donna parla della sua condizione di persona annoiata durante il primo incontro oppure in chat;
– la persona annoiata cerca di recuperare quell’entusiasmo ormai lontano ascoltando le altre persone, vivendo parzialmente la loro vita e cercando di sentire quella sensazione di vita che tanto ama;
– si focalizza principalmente sulla conoscenza della nuova persona, mettendo da parte i suoi problemi personali.

Di conseguenza occorre avere parecchia pazienza se si vuole incontrare e conoscere una donna adulta e conquistarla facendole passare quella sensazione di noia che potrebbe avere una ripercussione negativa sulla sua vita.
Ecco quindi che, con il passare del tempo e della conoscenza e dell’incremento della confidenza, si ha maggiore possibilità di poter capire cosa annoia quella donna e per quale motivo.

Come iniziare a conquistare la donna annoiata

Quando si ottengono tutte le informazioni chiave relative alla noia di quella donna, occorre semplicemente prendere in considerazione il fatto che bisogna cercare di adottare un comportamento tale da far sentire bene quella donna.
Facciamo un esempio e supponiamo che quella donna sia annoiata in quanto il partner non le permette di gustarsi un aperitivo prima di tornare a casa.
In questa circostanza una buona strategia di conquista si deve basarsi sulle uscite in questi luoghi: portare una donna adulta e annoiata a gustarsi un aperitivo rappresenta il primo passo verso la conquista delle stessa.

Particolare attenzione, però, deve essere riposto al modo in cui si effettua la proposta perché una donna:

– anche se annoiata, non deve sentirsi obbligata a partecipare a quell’iniziativa;
– non deve percepire che ci sia subito un doppio fine per quell’uscita;
– deve essere sempre messa a suo agio.

Occorre quindi prepararsi adeguatamente prima di proporre un’attività che spezzi quella sensazione di monotonia e inoltre è opportuno anche cercare di non essere sfrontati e invadenti.
Rompere la monotonia di una donna annoiata non deve essere in alcun modo sinonimo di troppa sfrontatezza, visto che una donna potrebbe sentirsi come costretta e può riuscire a capire quale sia il vero obiettivo che si cela dietro a tale proposta.

Come conquistarla definitivamente

Anche se una donna rifiuta la prima uscita, non bisogna mai demordere ma, al contrario, attendere qualche giorno prima di effettuare una nuova proposta.
In questo modo è possibile essere sicuri del fatto che il successo possa essere facilmente ottenuto, quindi riuscire nell’impresa di conquistare quella donna.

Durante la prima uscita, poi, occorre:

– cercare di mantenere sempre la serata su un clima allegro e spensierato;
– mettere a proprio agio quella donna;
– cercare assolutamente di farla sentire importante;
– permetterle di divertirsi.

Bisogna quindi curare la serata in ogni singolo dettaglio proprio per fare in modo che il risultato finale possa essere perfetto.
Dopo la prima uscita, poi, si può parlare di quanto sia stato piacevole trascorrere del tempo assieme e cercare di essere sempre presenti, ma mai eccessivamente invadenti, nei confronti di quella donna.
Successivamente è possibile proporre una nuova uscita la quale deve essere necessariamente strutturata sempre con la massima attenzione proprio per rendere quella donna sempre più propensa a uscire.
Con il passare del tempo è poi importante palesare il proprio interesse e cercare di coprire quelle mancanze che spesso possono caratterizzare la vita di quella donna.
In questo modo lei sarà sempre più propensa alle varie uscite che le vengono proposte, rendendo la sua serata magica sotto ogni punto di vista.
Ecco quindi che occorre studiare nel dettaglio tutti questi aspetti, i quali devono fare in modo che quella persona adulta provi piacere nel trascorrere il suo tempo con chi le propone determinate attività.
Mai avere fretta, poi: se una donna viene conquistata in questo modo e con un percorso graduale, sarà lei stessa a fare in modo che il rapporto sessuale diventi la naturale conclusione di quella relazione che si sta instaurando con lei.
Ecco, quindi, come riuscire nell’impresa di conquistare una bella e annoiata donna matura alla ricerca di nuovi stimoli che spezzino la sua routine quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

guarda cam